LETTERA DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI DEL LICEO

21 MARZO 2020: “GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE”
Siamo a casa. Costretti ad un isolamento forzato per tutelare noi stessi, i nostri cari, le persone più deboli.
Ma anche in questo momento dal nostro isolamento forzato vogliamo manifestare la nostra solidarietà per le vittime innocenti di tutte le mafie, per quelli che quotidianamente subiscono soprusi e vessazioni da parte di associazioni criminali. Vogliamo celebrare il ricordo di chi ha pagato con la vita il suo impegno contro le mafie. Se anche oggi non saremo in piazza a manifestare contro le mafie,  il nostro impegno non si ferma.  
IO RESTO A CASA MA NON DIMENTICO: LA LOTTA CONTRO LE MAFIE NON SI ARRESTA.



Le studentesse e gli studenti del Liceo “Francesco Severi”